Iphone 140922165405
TECNOLOGIA 22 Settembre Set 2014 1707 22 settembre 2014

Apple, oltre 10 milioni di iPhone venduti: record

Boom in un solo fine settimana. Cook: «Con più scorte potevamo fare meglio».

  • ...

Lunghe file all'interno di un Apple store a Hong Kong.

L'attesa era tanta, il boom è stato fragoroso.
Apple ha venduto più di 10 milioni di iPhone e iPhone 6 Plus.
E soltanto nel primo fine settimana di esordio sul mercato.
Lo ha comunicato la stessa azienda di Cupertino, sottolineando che si tratta di un «nuovo record».
COOK: «OLTRE LE ATTESE». L'amministratore delegato Tim Cook ha spiegato: «I dati hanno superato le nostre attese, e non potremmo essere più soddisfatti. Ringraziamo i nostri clienti che hanno reso questo il miglior lancio di sempre».
Spazio anche per un rimpianto: «Avremmo potuto vendere più iPhone con scorte maggiori e stiamo lavorando per eseguire tutti gli ordini il più possibile».
IN BORSA AZIONI A +0,11%. In Borsa le azioni di Apple il 22 settembre sono salite dello 0,11% in una giornata tendenzialmente negativa per gli scambi a Wall Street.
I numeri dell'iPhone, hanno affermato gli analisti, sono particolarmente buoni perché non includono la Cina, che rappresenta il 17% delle vendite e dove l'iPhone 6 non è ancora in commercio in attesa delle necessarie autorizzazioni.
«Siamo incoraggiati dalla forte domanda», hanno messo in evidenza gli analisti di Citigroup, prevedendo che le vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus possano raggiungere i 15 milioni di unità entro fine mese e i 45 milioni alla fine di dicembre.
«Anche senza la Cina, Apple è stata in grado di realizzare 6,5 miliardi di dollari di vendite in tre giorni», ha precisato Walter Piecyk, della società di ricerca Btig.
IL 70% DEI PROFITTI DI APPLE DALL'IPHONE. L'iPhone resta il dispositivo più importante per Apple, la 'vacca da mungere', rappresentando il 70% dei profitti. Cupertino - secondo alcune stime - potrebbe vendere 100 milioni di iPhone nella seconda metà del 2014. La rivoluzione tecnologica dell'iPhone è destinata ad avere un impatto anche sulla moda. Le maxi misure potrebbero spingere sia uomini sia donne a rivedere il proprio guardaroba, mandando in pensione i pantaloni e i jeans 'skinny', sostituiti da pantaloni 'cargo' con tasche in grado di contenere il nuovo iPhone e a chi li indossa di muoversi e sedersi senza temere di romperlo.
Un problema pressante soprattutto per gli uomini che, non avendo borsa, sono 'costretti' a usare le tasche dei pantaloni come 'porta tutto', anche iPhone. E parodie sul rapporto fra i jeans skinny e l'iPhone sono approdate su Youtube, con un filmato che ritrae un ragazzo alle prese con il nuovo iPhone e che, non volendo rinunciare ai pantaloni stretti, cerca di usare i calzini per tenerlo.

Correlati

Potresti esserti perso