Matteo Renzi 140922063854
CONSENSO 23 Settembre Set 2014 1238 23 settembre 2014

Crisi, Joseph Stiglitz: «Renzi sta facendo bene ma ha le mani legate»

L'economista premio Nobel: «Il problema è dell'Eurozona, non dei singoli paesi».

  • ...

Il premier Matteo Renzi.

Il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz ha detto che «Matteo Renzi, nel complesso, sta facendo le cose giuste, ma ha le mani legate».
L'economista ha inoltre precisato che «il problema è nella struttura dell'Eurozona e non dei singoli Paesi».
«LA GERMANIA È IN RECESSIONE». «L'Europa cresce lentamente e la Germania è in recessione», ha sottolineato Stiglitz, secondo cui «c'è un fallimento a livello europeo».
Lo studioso americano ha spiegato infatti che «in tutti i Paesi europei l'austerity ha abbassato la crescita ed aumentato i deficit. E abbassando le entrate fiscali aumentando la spesa per ognuno, inclusa l'Italia, lo spazio per fare qualcosa è molto limitato».
«C'è un problema nella struttura dell'Eurozona» ha ribadito il premio Nobel «non nei singoli Paesi e questo è quello che deve essere corretto ma sfortunatamente il movimento per correggerlo è molto lento».
«SCELTE POLITICHE CONTROPRODUCENTI». Stiglitz ha quindi ricordato che alcuni Paesi «hanno fatto politiche controproducenti» e a tal proposito ha citato l'esempio della Francia dove sono state abbassate contemporaneamente tasse e spese.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso