Borsa Milano 130711092314
MERCATI 24 Settembre Set 2014 0915 24 settembre 2014

Borsa, Piazza Affari e spread live del 24 settembre 2014

Milano maglia rosa in Europa. Rendimento del Btp decennale al 2,37%.

  • ...

Seduta positiva, quasi brillante per Piazza Affari il 24 settembre. Il Ftse Mib ha chiuso a +1,67% (a 20.691 punti).
Il titolo migliore è stato Cnh (+3,62%), già Fiat Industrial, che si è aggiudicata una commessa per fornire autobus ad una società di trasporti controllata dalle Ferrovie Tedesche. Acquisti anche su Fiat (+2,14%) a differenza di Exor (-0,23%), a monte della catena di controllo. Bene Luxottica (+2,92%), in attesa del secondo Ad da affiancare ad Enrico Cavatorta, per completare l'organigramma del vertice dopo l'uscita di scena di Andrea Guerra.
Acquisti anche su Snam (+2,65%), Eni (+2,55%), Bpm (+2,83%) e Telecom (+2,76%), a due giorni dal Cda. Bene A2a (+1,8%) in vista del consolidamento tra le utility, con Iren (+0,5%) indicata come possibile partner ed Acea (-1,3%) al palo.
SPREAD IN LIEVE CALO. Lo spread tra il Btp e il Bund ha chiuso in lieve calo a 137 punti base (contro i 138 del 23 settembre) con un rendimento al 2,37%.
SHANGHAI POSITIVA. In Asia seduta in ribasso in Giappone (-0,6%) compensata dal rimbalzo di Hong Kong (+0,54%) e Shanghai (+1,29%) con gli analisti che scommettono sulla crescita economica di quest'ultima.

17.55 - LONDRA POSITIVA: +0,45%. La Borsa di Londra chiude in rialzo dello 0,45% con l'indiche Ftse 100 a 6.706,27 punti.

17.55 - PARIGI CHIUDE IN DECISO RIALZO: +1,25%. Chiusura in deciso rialzo per la Borsa di Parigi. L'indice Cac 40 guadagna l'1,25% a 4.413,72 punti.

17.55 - FRANCOFORTE TERMINA IN RIALZO: +0,70%. Termina gli scambi in rialzo la Borsa di Francoforte. L'indice Dax sale dello 0,70% a 9.661,97 punti.

17.37 - BORSA: MILANO IN NETTO RIALZO: +1,67%. Chiusura positiva per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib ha segnato un rialzo dell'1,67% a 20.691 punti.

14.16 - PIAZZA AFFARI CRESCE, +1,2%. Ha ampliato il rialzo Piazza Affari dopo cinque ore, con l'indice Ftse Mib in crescita dell'1,2% a 20.594 punti e gran parte del paniere in progresso. Corre A2a (+3,02%) a differenza di Acea (-2,81%) e Iren (-0,69%). In luce Cnh (+2,7%), seguita a distanza da Fiat (+1,62%). Contrastate le griffe del lusso, bene Tod's (+2,31%) e Luxottica (+2,21%), giù Yoox (-1,78%) e Moncler (-0,94%). Acquisti su Mps (+2,19%), Bpm (+1,94%) e Intesa (+0,93%), deboli Banco Popolare (-1,2%) e Mediobanca (-0,88%).

13.14 - MILANO SALE A +0,6%. Piazza Affari consolida i guadagni d'inizio seduta col Ftse Mib che avanza dello 0,67% a 20.486 punti. In rialzo il lusso con Tod's (+2,06%), Luxottica (+1,81%) e Ferragamo (+0,36%). Tra i migliori anche Cnh (+2%) e Fiat (+1,62%), al fianco di Telecom che sale dell'1,6% alla vigilia del Cda chiamato a definire le strategie su Telecom Argentina alla luce dell'impasse con Fintech. In ordine sparso, infine, le banche con UniCredit che sale dello 0,33%, Intesa al palo, e le popolari in rosso.

9.54 - EUROPA INCERTA, MILANO +0,13%. Avvio cauto in Europa per le Borse. Londra cede lo 0,19%, Francoforte lo 0,14% mentre Parigi è sopra la parità (+0,04%) e Milano sale dello 0,13%. Il mercato attende l'indice Ifo, la fiducia delle imprese tedesche, che secondo gli economisti dovrebbe mostrare un nuovo calo, il quinto consecutivo.

9.05 - MILANO APRE IN RIALZO. A Milano la seduta di Borsa si apre con gli indici in rialzo. Il Ftse Mib guadagna lo 0,13% e sul listino principale si mettono subito in evidenza Telecom (+1,07%) e Fiat (+0,78%). Caute le banche con Intesa poco variata (+0,08%) e Unicredit in linea con l'indice (+0,16%).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso