Ignazio premier
CRISI 30 Settembre Set 2014 0944 30 settembre 2014

Visco: «Credito a economia ancora in calo»

Il governatore di Bankitalia: «Alle imprese servono i finanziamenti del mercato».

  • ...

Continua la crisi delle banche, che a loro volta non riescono più a finanziare l'economia reale. «Il credito continua a contrarsi in più Paesi, tra cui l'Italia; la dispersione delle condizioni di costo è ancora significativa», ha avvertito il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco.
Ecco perché «è importante che il finanziamento alle imprese provenga in misura crescente dai mercati dei capitali» per tenere il sistema meno dipendente dal credito bancario.
FIDUCIA SULL'ASTA TLTRO. Il governatore di Bankitalia si è invece detto «molto fiducioso» per l'esito dell'asta Tltro della Bce. Parlando alla Camera sul Fiscal compact e soffermandosi sull'operazione, Visco ha osservato che «qualcuno ha detto che l'asta è stata deludente, ma bisogna guardare alla domanda e io sono molto fiducioso al riguardo».

Correlati

Potresti esserti perso