Marchionne 141003123921
AZIENDE 7 Ottobre Ott 2014 0800 07 ottobre 2014

Fiat-Chrysler: fusione operativa dal 12 ottobre

Via libera ufficiale in nota. Quotazione Fca in Usa e a Milano dal 13 ottobre.

  • ...

L'ad di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne.

Fiat ha dato il via libera definitivo alla fusione con Chrysler. «Tutte le condizioni che permettono la fusione di Fiat Spa in Fiat Investment con nascita di Fiat Chrysler Automobiles si sono avverate: l'effetto è dal 12 ottobre», ha annunciato il gruppo in una nota ufficiale. «Le azioni Fca saranno quotate a New York e a Milano dal 13 ottobre».
ADDIO AL TITOLO FIAT A PIAZZA AFFARI. Venerdì 10 ottobre sarà quindi l'ultimo giorno di quotazione del titolo Fiat sul mercato telematico di Milano, sull'Euronext France e alla Deutsche Borse. Il termine previsto dalle legge italiana per l'opposizione dei creditori - ricorda la nota di Fiat Chrysler - è scaduto il 4 ottobre e non sono state proposte opposizioni. Il diritto di recesso è stato esercitato per un numero di azioni tale da non comportare il superamento del limite di 500 milioni di euro all'importo da pagare insieme agli azionisti e ai creditori. Nella giornata di lunedì 6 ottobre il Nyse, New York Stock Exchange, ha comunicato di avere approvato la quotazione delle azioni Fca, lo stesso ha fatto Borsa Italiana per il Mercato Telematico Azionario, in attesa dell'autorizzazione Consob alla pubblicazione del documento informativo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso