Economia 14 Ottobre Ott 2014 1132 14 ottobre 2014

Mediolanum: no alla donazione

  • ...

Una donazione da parte di Silvio Berlusconi ai figli delle quote in Mediolanum (il 20%) che l'ex premier deve vendere dopo aver perso i requisiti di onorabilità non è tecnicamente praticabile. Berlusconi detiene infatti il 30,1% della banca fondata da Ennio Doris attraverso Fininvest e non a livello personale mentre le donazioni si fanno tra persone fisiche, spiegano esperti vicini a Fininvest dopo le ipotesi di stampa. La strada più gettonata, dopo il diktat di Bankitalia, resta quella di un trust. Sul tema si esprimerà il Cda, che sarà convocato entro la metà di ottobre.

Correlati

Potresti esserti perso