Jens Weidmann 140704144741
ECONOMIA 17 Ottobre Ott 2014 1205 17 ottobre 2014

Weidmann: «Con piano Abs, Bce verso il quantitative easing»

Il presidente della Bundesbank: «Il problema è che si trasferiscono i rischi dalle banche ai contribuenti».

  • ...

Il presidente della Bundesbank Jens Weidmann.

Il presidente della Bundesbank - la Banca federale tedesca - Jens Weidmann, ha spiegato che gli acquisti di asset backed securities (Abs) previsti dalla Banca centrale europea (Bce) suggeriscono «lo spostamento da programmi mirati a facilitare il credito verso una filosofia di quantitative easing».
Il «problema» è che il piano «trasferisce i rischi dalle banche ai contribuenti».
BASSO RISCHIO DI DEFLAZIONE. Secondo Weidmann il rischio che l'Eurozona scivoli in deflazione «è considerato basso». Gli ultimi dati macroeconomici della Germania però sono stati «deludenti».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso