Borsa 130716093918
MERCATI FINANZIARI 21 Ottobre Ott 2014 0917 21 ottobre 2014

Borsa: Piazza Affari e spread live del 21 ottobre 2014

Milano e i listini europei di corsa. Mps vola a +9,4%. Bene Ubi, Bpm, Intesa e Unicredit.

  • ...

Indici di Borsa.

Seduta in netto rialzo per Piazza Affari martedì 21 ottobre. Dopo un avvio incerto la Borsa di Milano è passata in positivo e l'indice Ftse Mib ha fatto segnare in chiusura un +2,79%, trainato soprattutto dal rimbalzo dei titoli bancari a partire da Mps, impennatasi a un +9,4%. Bene anche Ubi (+4,30), Bpm (+4,18%), Banco Popolare (+4,04%), Bper (+4,01%), Intesa (+3,68%), Unicredit (+3,73%). Sprint anche per Yoox (+4,41%) e Mediaset (+4,32%).
SPREAD IN RIALZO A 162,2. Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco è calato a 162,2 punti dai 178 fatti segnare all'apertura. Il rendimento si è portato al 2,5%.

17.38 - MILANO CHIUDE A +2,79%. La Borsa di Milano ha chiuso in forte rialzo. L'indice Ftse Mib ha guadagnato il 2,79% a 19.057 punti.

16.05 - EUROPA POSITIVA. Le Borse europee hanno confermato i guadagni di metà seduta in scia all'apertura positiva di Wall street (Dow Jones +0,47%). I listini del Vecchio Continente hanno guadagnato mediamente l'1,66% (Stoxx 600) mentre la Borsa di Milano ha guidato i rialzi (+2,51%) inseguita da Madrid (+2%) e Parigi (+1,8%); più indietro Francoforte (+1,41%). Intanto a Piazza Affari Mps ha continuato a volare (+8,6%) in attesa dei risultati degli esami della Bce. In forte rialzo anche Mediaset (+7,47%) e Bpm (+5,92%).

15.34 - WALL STREET POSITIVA. Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,10% a 16.425,36 punti, il Nasdaq è avanzato dell'1,02% a 4.359,10 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,4% a 1.912 punti.

14.11 - MPS CORRE ANCORA. Mps ha strappato in Borsa ed è stata sospesa al rialzo. Il titolo, da poco tornato in contrattazione, ha toccato un massimo di 0,919 euro ed è salito del 9,40% a 0,912 euro.

13.08 - SPREAD A 162. Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco è calato a 162,2 punti dai 178 dell'apertura. Il rendimento si è portato al 2,5%.

13.01 - MPS VOLA IN BORSA: 9,1%. Mps accelera in Borsa e sale del 9,1% a 0,91 euro.

12.09 - PIAZZA AFFARI DI CORSA (+2,33) GRAZIE ALLE BANCHE. La Borsa di Milano accelera e l'indice Ftse Mib sale del 2,33% con acquisti sulle banche, a partire da Mps che fa +5%. Bene anche Ubi (+4,30), Bpm (+4,18%), Banco Popolare (+4,04%), Bper (+4,01%), Intesa (+3,68%), Unicredit (+3,73%). Sprint anche per Yoox (+4,41%) e Mediaset (+4,32%).

11.11 - MILANO ACCELERA: +1,46%. Milano allunga il passo e sale dell'1,46% ed è in testa agli altri mercati europei, che pure consolidano tutti il rimbalzo. Parigi è in progresso dello 0,88%, Francoforte dello 0,67%. I mercati sembrano sempre guidati dalla valutazione di alcuni risultati societari. Ora è il gruppo farmaceutico Actelion che sale del 4,8% dopo aver rivisto le attese sugli utili. I future su Wall Street sembrano indicare una partenza in cauto rialzo.

10.03 - EUROPA IN RIALZO COI TECNOLOGICI. Le Borse europee sono in cauto rialzo, con Milano più tonica (+0,90%), mentre Parigi avanza dello 0,26% e Francoforte dello 0,15%. I future su Wall Street in calo comunque inducono ancora cautela. A livello settoriale vanno bene i tecnologici (+0,80%). A Londra il gruppo di prodotti per la casa Reckitt Benckiser cede il 2,3% dopo aver previsto di ricavi in calo. Corre Asos (+14,66%), retailer di moda online, dopo risultati sopra le attese. A Milano viene contagiata Yoox (+4,15%)

9.34 - PIAZZA AFFARI GIRA IN POSITIVO. Dopo un avvio incerto la Borsa di Milano passa al rialzo e l'indice Ftse Mib sale ora dello 0,53%.

9.10 - EUROPA NEGATIVA. Partenza in negativo per la Borsa di Londra con l'indice Ftse 100 che segna -0,2% a 6.254,31 punti. Anche Parigi in calo: l'indice Cac 40 perde lo 0,56% a 3.968,79 punti. Francoforte segna uno -0,28% con l'indice Dax che segna 8.693,06 punti.

9.04 - MILANO APRE NEGATIVA: -0,37%. La Borsa di Milano apre in calo. L'indice Ftse Mib cede lo 0,37% a 18.481 punti. Crescono gli interessi sui titoli di Stato, infatti lo spread tra il Btp e il Bund ha aperto in rialzo a 178,2 punti con un rendimento al 2,6%.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso