Borsa 140525224737
MERCATI 24 Ottobre Ott 2014 0900 24 ottobre 2014

Borsa, Piazza Affari e spread live del 24 ottobre 2014

Ftse Mib chiude in rialzo: +0,85%. Vola Mps: +10,18%. In calo i listini europei. Lo spread Btp-Bund scende a 158 punti.

  • ...

Operatori in Borsa davanti ai monitor.

Piazza Affari chiude in leggero rialzo la giornata di venerdì 24 ottobre. Milano, col Fste Mib salito dello 0,31%, è risultata in controtendenza ai mercati azionari europei, che si sono confermati deboli in scia al caso ebola diagnosticato a New York. Londra ha terminato le contrattazioni in calo dello 0,47%, Parigi dello 0,69% e Francoforte dello 0,66%.
Lieve guadagno in apertura anche per Wall street (+0,07%).
VOLA MPS A PIAZZA AFFARI. A Piazza Affari è volata Mps, sulla scommessa del mercato che il gruppo, alla luce dei risultati della Bce, non dovrà varare un aumento di capitale.
SPREAD SOTTO I 160 PUNTI. Lo spread tra Btp e Bund torna sotto i 160 punti base per la prima volta dal 15 ottobre. Il differenziale è sceso a 158 punti base con il rendimento del decennale del Tesoro al 2,47%.
Rialzo per la Borsa di Tokyo (+1,01%) con l'indice Nikkei a 15.291,64 punti. A spingere il mercato l'indebolimento dello yen ed i buoni risultati di Wall Street.

17.35 - MILANO CHIUDE A +0,31. Chiusura in rialzo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,31% a 19.495 punti.

16.00 - MILANO TORNA POSITIVA. Hanno proseguito in calo le Borse europee dopo l'avvio positivo di Wall street. Milano (Ftse Mib +0,18% a 19.470 punti), ha girato di nuovo in positivo, spinta da Mps (+10,18%), che è tornata a 1 euro, e Carige (+4,24%), in vista dei risultati degli stress-test attesi domenica. In rialzo anche Madrid (+0,12%) con Bankia (+1,47%) e Banco popular español (+1,52%). Giù Francoforte (-0,46%), Londra (-0,38%) e Parigi (-0,23%), dove sono salite Bnp (+1,56%) e SocGen (+1,05%), sprint della greca Piraeus (+4%).

15.38 - WALL STREET LEGGERMENTE POSITIVA. Apertura leggermente in rialzo per Wall street, col Dow Jones che ha guadagnato lo 0,07% e il Nasdaq lo 0,02%. L'indice S&P500 ha perso lo 0,02%.

15.17 - MILANO IN CALO. Ha invertito la rotta Piazza Affari a meno di mezz'ora dall'avvio degli scambi Usa, con l'indice Ftse Mib in calo dello 0,18% a 19.401 punti. Sprint di Mps (+7,86%), insieme a Carige (+2,9%), Banco popolare (+0,91%) e Bpm (+1,18%) in attesa dei risultati dei test della Bce che devono essere diffusi nel weekend.
Difficoltà invece per Saipem (-3,03%), oggetto di prese di benefico dopo lo sprint della vigilia a seguito dell'interesse manifestato dall'ad di Rosneft per la quota in capo a Eni.

13.04 - PIAZZA AFFARI RESTA POSITIVA: +0,23%. Prosegue in calo la giornata delle principali Borse europee. Ad eccezione di Milano (Ftse Mib +0,23%), che sale in scia ad alcune banche come Mps (+8,8%) per via della speculazione sull'attesa dei risultati della Bce, il Vecchio Continente arretra dello 0,2%. Londra, Parigi e Francoforte registrano così perdite intorno a mezzo punto percentuale. Intanto, le indicazioni sull'apertura di Wall Street si confermano in calo per via dei timori legati all'Ebola diagnosticata a New York.

10.51 - EUROPA GIÙ, MILANO CONTROCORRENTE. Mercati azionari europei deboli in scia al caso Ebola diagnosticato a New York. A eccezione di Milano che ha girato in rialzo, i listini Ue perdono mediamente lo 0,4% (indice Stoxx 600) risentendo anche delle indicazioni su Wall Street (futures S&P 500 -0,3%). Londra perde quindi lo 0,28%, mentre Parigi e Francoforte cedono entrambe lo 0,38%. A Piazza Affari vola Mps (+10%), sulla scommessa del mercato che il gruppo, alla luce dei risultati della Bce, non dovrà varare un aumento di capitale.

10.44 - MPS: NUOVO STOP AL RIALZO SU +11%. Seconda sospensione al rialzo per Mps in Borsa. Il titolo sta strappa oltre l'11% con un massimo di seduta a quota 1,003 euro. Il mercato scommesse che il gruppo, alla luce dei prossimi risultati della Bce, non dovrà varare un altro aumento di capitale.

9.35 - ATENE IN RIALZO (+0,88%). La Borsa di Atene ha aperto in rialzo, registrando un +0,88%, con l'Indice Athex a 998,80 punti.

9.20 - PARIGI APRE IN RIBASSO (-0,47%). La Borsa di Parigi avvia le contrattazioni in ribasso: l'indice Cac 40 perde lo 0,47% a 4.137,92 punti.

9.15 - LONDRA PERDE LO 0,46%. Apertura in calo per la Borsa di Londra con l'indice Ftse 100 che nei primi scambi cede lo 0,46% a 6.389,41 punti.

9.10 - FRANCOFORTE NEGATIVA. La Borsa di Francoforte apre le contrattazioni in calo, con l'indice Dax che cede lo 0,43% a 9.008,6 punti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso