Economia 24 Ottobre Ott 2014 1219 24 ottobre 2014

Fiducia dei consumatori, in calo a ottobre

  • ...

A ottobre l'indice di fiducia dei consumatori scende a 101,4 da 101,9 di settembre. Lo rileva l'Istat, spiegando che il calo si deve soprattutto alla diminuzione della fiducia sul clima economico. Questo indice passa infatti da 105,4 a 101,3. Un calo più lieve per la componente personale, scesa a 100,7 da 101,5. In diminuzione sia la fiducia sul clima corrente che su quello futuro. Rispettivamente, il primo dato si riduce a 100,6 da 102,6, mentre quello sulle aspettative future passa da 102,7 a 101,7. Riguardo alla disoccupazione - continua l'Istat - i giudizi migliorano lievemente passando a 58 da 56. In leggero aumento anche il saldo relativo ai giudizi sulla situazione economica familiare che salgono da -56 a -55, mentre per le attese il saldo scende a -18 da -13. Giù anche i giudizi sul bilancio familiare che passano a -17 da -14. Le opinioni favorevoli sull'opportunità attuale di risparmio registrano un aumentano (a 126 da 114), mentre per le possibilità future si rileva un calo (a -49 da -47). I giudizi e le aspettative relativi alla dinamica dei prezzi al consumo aumentano, i saldi passano rispettivamente a -12 da -16 e a -24 da -32. A livello territoriale, il clima di fiducia aumenta nel Nord-Ovest e al Centro, diminuisce invece al Nord-Est e al Mezzogiorno.

Correlati

Potresti esserti perso