Spazio 141030131238
MADE IN ITALY 30 Ottobre Ott 2014 1311 30 ottobre 2014

Arianespace-Elv, firmato contratto per 10 lanciatori Vega

Si tratta di un'operazione da 257 milioni di euro.

  • ...

La tecnologia usata per il razzo Vega potrebbe servire a realizzare un nuovo super lanciatore.

Un super lanciatore che sia in grado di sfruttare la tecnologia innovativa messa a punto in Italia per il piccolo razzo europeo Vega, con l'obiettivo di rendere più competitiva la capacità europea di trasporto spaziale. A questo punta Arianespace, la società leader in Europa nel settore dei lanciatori. Il direttore generale Stephane Israel ha firmato con la società Elv (70% Avio e 30% Agenzia spaziale italiana) un contratto da 257 milioni di euro per l'acquisto di 10 lanciatori Vega. La decisione potrebbe arrivare dalla Conferenza ministeriale dell'Agenzia epaziale Europea (Esa) in programma il prossimo 2 dicembre a Lussemburgo.
ATTESO UN AMPIO CONSENSO. «Sull'opportunità di realizzare l'Ariane 6 è atteso un ampio consenso da parte di potenziali clienti, istituzioni e industrie, perché tutti hanno ormai bisogno di un lanciatore del genere. Si tratta di un settore spaziale che diventa sempre più competitivo», ha detto il direttore.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso