Economia 30 Ottobre Ott 2014 0934 30 ottobre 2014

Tremonti indagato dalla procura di Milano

  • ...

Giulio Tremonti Giulio Tremonti è indagato dalla procura di Milano per un presunto caso di corruzione. Come riportato dal Corriere della Sera l'ex ministro dell'Economia nel 2009, durante il suo incarico nel governo Berlusconi, avrebbe incassato una tangente da 2,4 milioni da Finmeccanica per «l'ammorbidimento della propria iniziale contrarietà al controverso acquisto» per 3,4 miliardi di euro della società americana Drs, fornitrice del Pentagono. INDAGATO ANCHE GUARGUAGLINI. Nell'indagine della Procura, oltre a Tremonti sono coinvolti anche Enrico Vitali (uno dei suoi commercialisti), l'ex presidente di Finmeccanica Pierfrancesco Guarguaglini, e l'ex direttore finanziario dell'azienda Alessandro Pansa. Tremonti ad aprile ha patteggiato a Roma una pena di 4 mesi di reclusione, poi convertiti in 30 mila euro di pena pecuniaria e 10 mila di multa per finanziamento illecito, legato a una casa messa a disposizione da Marco Milanese.

Correlati

Potresti esserti perso