Michele Tiraboschi 141103103149
OCCUPAZIONE 3 Novembre Nov 2014 1031 03 novembre 2014

Garanzia Giovani, cercasi scaricatore: polemica su Twitter

Il giuslavorista Michele Tiraboschi attacca: «Il piano non è per chi studia».

  • ...

Era nato per offrire opportunità di lavoro ai ragazzi tra i 15 e 29 anni, ma si è rivelato un flop. Garanzia Giovani, il piano lanciato dal governo Letta nel 2013 e partito in ritardo sotto l'esecutivo Renzi, resta al centro delle polemiche e delle critiche degli addetti ai lavori.
Il 3 novembre è stato il giuslavorista Michele Tiraboschi a scagliarsi contro il progetto finanziato da fondi Ue.
Pietra dello scandalo, stavolta, un annuncio tutto da ridere, se non fosse tristemente vero e emblematico della situazione italiana:

«Per azienda in zona Conegliano ricerchiamo studenti universitari con disponibilità a lavori di facchinaggio, carico / scarico merci. Il candidato ideale ha volontà di lavorare, ha disponibilità nei week-end e disponibilità immediata. La ricerca ha carattere di urgenza».

Non proprio il lavoro dei sogni per un giovane studente, come ha prontamente evidenziato l'allievo di Marco Biagi sul suo profilo Twitter.

Il punto, come precisato qualche tweet più in là dallo stesso Tiraboschi, non è tanto il posto da scaricatore, quanto il fatto che l'annuncio si rivolga solo agli studenti.

Insomma, il programma non funziona e presenta annunci e offerte che vanno contro i suoi stessi presupposti. Non proprio una bella figura per il ministero.

#GaranziaGiovani Tweet

Articoli Correlati

Potresti esserti perso