World Trade Center 141104170345
SOCIETÀ 4 Novembre Nov 2014 1658 04 novembre 2014

New York: ecco One World Trade Center

L'edificio di 541 metri è sorto al posto delle Torri gemelle, distrutte l'11 settembre 2001. È di proprietà dalla Port Authority.

  • ...

Ha finalmente aperto ufficialmente a New York il nuovo One World Trade Center, l'enorme edificio che ha sostituito come simbolo della Grande Mela le Torri Gemelle, distrutte l'11 settembre 2001. Il grattacielo è stato disegnato dall'architetto nippo-americano Minoru Yamasaki. A 13 anni dal gesto terroristico dei seguaci di Osama Bin Laden che distrusse le Twin Towers, l'edificio in acciaio e vetro sorge nei pressi dell’ex torre nord. È alto 541 metri, 1.776 piedi in ricordo dell’anno di proclamazione dell’indipendenza americana. Si sviluppa su 104 piani ed è costato circa 3,9 miliardi di dollari.
DEDICATO ALLE 2700 VITTIME. Il One World Trade Center è quasi completamente di proprietà dalla Port Authority of New York and New Jersey. Infatti solo circa il 5% del palazzo è stato venduto alla Durst Organization, una società privata immobiliare, che ha investito 100 milioni di dollari. La Durst ha il compito di gestire la struttura per conto della Port Authority
L’edificio è ricoperto di vetro ed è dedicato alle 2.700 persone che persero la vita nei crolli di quel giorno terribile. Per questo è stato ribattezzato Liberty Tower.
Nell'immobile ci sono già i primi inquilini: studi professionali, case editrici (la Condé Nast), uffici governativi (dello Stato di New York), società industriali (Vantone Industrial, un gruppo cinese), agenzie pubblicitarie (la Kids Creative) e consulenti finanziari (Bmb Group).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso