Economia 5 Novembre Nov 2014 0800 05 novembre 2014

Ferrari: Marchionne incassa 10,8 mln

  • ...

Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fca. L'amministratore delegato di Fca e presidente di Cnh Industrial, Sergio Marchionne, ha incassato una plusvalenza di 10,8 milioni di euro grazie all'esercizio di 6,25 milioni di stock option sulle azioni delle due società. È quanto emerge dalle comunicazioni fatte all'Afm, la Consob olandese, dove hanno sede Fca e Cnh, secondo quanto ricostruito da Bloomberg. Le azioni sono state vendute il 30 e il 31 ottobre, dopo l'annuncio dello scorporo della Ferrari. Marchionne ha esercitato 6,25 milioni di opzioni, ciascuna delle quali dava diritto a sottoscrivere un'azione Fca e un'azione Cnh Industrial al prezzo complessivo di 13,37 euro. Le opzioni, frutto del piano di stock option di Fiat del 2006, andavano esercitate, a pena di decadenza, entro ieri. Dopo aver acquistato i titoli al prezzo previsto nel piano, investendo complessivamente 83,5 milioni di euro, Marchionne li ha ceduti sul mercato con quattro operazioni, tra il 30 e il 31 ottobre, incassando 94,3 milioni. Al momento della vendita le azioni Fca erano reduci dal rally di borsa seguito all'annuncio, il 29 ottobre, dello scorporo e della quotazione della Ferrari.

Correlati

Potresti esserti perso