Economia 5 Novembre Nov 2014 1049 05 novembre 2014

Utile Toyota: +12,6%. Outlook in rialzo

  • ...

Toyota, l'utile sale del 12,6% Toyota ha chiuso il semestre aprile-settembre 2014 con un balzo del 12,6% degli utili netti di gruppo, a 1.130 miliardi di yen (circa otto miliardi di euro). Il leader mondiale dell'auto, si legge in una nota, ha rialzato l'outlook per l'esercizio in corso al 31 marzo 2015, stimando ora profitti record a 2.000 miliardi di yen. Toyota ha registrato anche profitti operativi di gruppo record pari a 1.350 miliardi di yen e ha rialzato a 2.500 miliardi le stime per l'intero esercizio, a fronte dei precedenti 2.300 miliardi. PROIEZIONI SUGLI UTILI IN RIALZO. La nuova proiezione degli utili netti, attesi al 31 marzo 2015 a 2.000 miliardi dai 1.780 miliardi dell'ultima previsione, beneficia delle aspettative sullo yen debole e sul più incisivo apporto di taglio ai costi. I ricavi netti, pari a 12.940 miliardi (+3,3%) nel semestre, sono stati rivisti all'insù fino a 26.500 miliardi, contro i precedenti 25.700 miliardi. Le vendite consolidate sono salite a 4,476 milioni di unità, quasi 9.000 in più su base annua. "In considerazione degli ultimi trend in ogni regione", il target d'esercizio è limato da 9,1 a 9,05 milioni di unità. I 90.000 veicoli totali in meno venduti ad aprile-settembre in Giappone (ben 70.000, a causa soprattutto del fattore Iva, salita dal 5% all'8% da inizio aprile) e in Asia sono stati compensati dai guadagni registrati in Nord America ed Europa.

Correlati

Potresti esserti perso