Economia 6 Novembre Nov 2014 1129 06 novembre 2014

Avvocati, ecco i più potenti d'Italia

  • ...

Da sinistra Sergio Erede, Francesco Gianni e Claudia Parzani È Francesco Gianni l’avvocato più potente d’Italia secondo la classifica stilata dal sito di informazione dedicato al mondo degli avvocati Legalcommunity.it in collaborazione con GQ. L'elenco è sul numero in uscita il 7 novembre del mensile della Condé Nast. Di ognuno vengono svelate le strategie, le caratteristiche, i segni particolari e distintivi, ed anche le passioni e gli interessi. “L’asso pigliatutto delle privatizzazioni”, come viene definito Gianni, al comando dell’elenco dei 30 legali che nell’ultimo anno si sono distinti per capacità manageriale, visione strategica e impatto mediatico, oltre che per la reputazione di tecnici di particolare valore. Al secondo posto Sergio Erede, l’uomo di fiducia di Del Vecchio e Della Valle. Al terzo posto si piazza una donna: Claudia Parzani, “la più innovativa nel far crescere il ruolo delle donne”. GIU' DAL PODIO. Seguono Bruno Gattai, consulente di grandi marchi, Franco Coppi, penalista specializzato in politici (da Giulio Andreotti a Francesco Cossiga fino a Silvio Berlusconi), Michele Carpinelli, consulente di Fininvest, Federico Sutti, che segue la spending review di Renzi, Alessandro De Nicola, voce critica della categoria degli avvocati, Giuseppe Lombardi, il più versatile tra professionisti, Roberto Cappelli, uomo di fiducia del gruppo Unicredit. E poi gli altri 20 nomi, fino ad arrivare al trentesimo.

Correlati

Potresti esserti perso