Economia 7 Novembre Nov 2014 1332 07 novembre 2014

La Bce chiama Sergio Nicoletti Altimari

  • ...

La sede dell'Eurotower L'italiano Sergio Nicoletti Altimari, attuale vice capo del servizio operazioni sui mercati della Banca d'Italia, è stato nominato direttore generale per le politiche macroprudenziale e la stabilità finanziaria della Bce, posto chiave per la definizione delle misure preventive delle crisi bancarie nel momento in cui Francoforte assume la vigilanza unica. Altimari, stretto collaboratore del governatore Ignazio Visco e del suo predecessore Mario Draghi, aveva già lavorato presso la Bce dal 1998 al 2006 per poi essere chiamato al Tesoro da Tommaso Padoa Schioppa quando questi aveva ricoperto la carica di ministro dell'economia, fino al 2008. Classe 1963, con un Ph.d all'università della Pennsylvania, è entrato in Banca d'Italia nel 1992.

Correlati

Potresti esserti perso