Piazza Affari 140116093239
MERCATI FINANZIARI 14 Novembre Nov 2014 0926 14 novembre 2014

Borsa: Piazza Affari e spread live del 14 novembre 2014

Milano chiude in rialzo: +0,97%. Spread stabile a quota 156.

  • ...

Un trader in Piazza Affari a Milano.

Seduta positiva per Piazza Affari il 14 novembre 2014. L'indice Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni in progresso dello 0,97% a 18.965 punti, una crescita che fa di Piazza Affari il miglior listino di giornata in Europa.
Tra le banche in rialzo le 'big' Unicredit (+2,4%), Mps (+2%) e Intesa (+1,5%), con anche Carige che ha chiuso in positivo di un punto percentuale. Debole invece Mediolanum (-2,3%), Bper (-0,8%) e Banco popolare (-0,7%). Tra i titoli principali in calo anche Luxottica (-1,6%) mentre nel paniere a bassa capitalizzazione hanno corso dell'11% sia Geox dopo i conti resi noti alla vigilia a mercati chiusi sia Bialetti con la trimestrale che ha evidenziato un miglioramento generale dell'andamento economico della società.
SPREAD STABILE. Apertura stabile per lo spread Btp/Bund. Il differenziale segna 156 punti contro i 157 della chiusura del 13 novembre. Il rendimento espresso è pari al 2,33%.

17.52 - FRANCOFORTE CHIUDE SULLA PARITÀ. La Borsa di Francoforte chiude sulla parità con l'indice Dax che segna 9.252,94 punti.

17.46 - LONDRA CHIUDE POSITIVA: +0,18%. La Borsa di Londra chiude in territorio positivo con l'indice Ftse 100 che segna +0,18% a 6.647,62 punti.

17.45 - PARIGI CHIUDE IN PROGRESSO: +0,35%. La Borsa di Parigi chiude in rialzo: l'indice Cac 40 segna +0,35% a 4.202,46 punti.

17.38 - MILANO CHIUDE IN RIALZO: +0,97%. Seduta positiva per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dello 0,97% a 18.965 punti, una crescita che fa di Piazza Affari il miglior listino di giornata in Europa.

15.02 - EUROPA INCERTA DOPO DATI USA, MILANO CRESCE +0,5%. I mercati azionari europei oscillano tra segno positivo e negativo dopo la raffica di dati macro Usa, in attesa dell'avvio di Wall street e del tasso di fiducia calcolato dall'Università del Michigan. L'unica che si mantiene in chiaro anche se timido rialzo è Milano (Ftse Mib +0,5%) con Unipolsai e Autogrill che crescono del 6%. Bene Finmeccanica (+3%), positive in genere le banche maggiori (Mps +1,5%), deboli Mediaset (-1%) e Mediolanum, che cede due punti percentuali.

12.18 - MILANO RIDUCE IL RIALZO. Piazza Affari riduce il rialzo con il Ftse Mib che sale dello 0,37 per cento. Sul listino principale si mette in evidenza Unipol, dopo i conti, con un guadagno del 7%. Bene anche Autogrill che ha diffuso ieri i conti del terzo trimestre e oggi sale del 3,67 per cento.

10.56 - EUROPA DEBOLE. Seduta negativa per le Borse europee ad eccezione di Milano.
I listini del Vecchio Continente perdono mediamente lo 0,1%, mentre Piazza Affari guadagna lo 0,38% in scia al dato sul Pil del trimestre (-0,1%) che è stato in linea con le attese degli analisti.
A pesare sui mercati del Vecchio Continente contribuisce il calo del petrolio nonostante i risultati aziendali del trimestre abbiano mostrato che l'Europa sta tornando a crescere. Deboli quindi Francoforte e Londra che cedono uno 0,2%.

10.06 - MILANO CRESCE. Piazza Affari amplia sensibilmente i guadagni dopo il dato sul Pil. Il Ftse Mib sale dello 0,71%, mentre alcuni titoli allungano il passo. Si tratta di Ferragamo (sospesa al rialzo) e Autogrill, entrambe crescono di oltre il 6% all'indomani della presentazione dei conti del terzo trimestre. Bene anche Unipolsai che sale del 5,6% e Telecom Italia (+2,37%). Tra i titoli in calo Mediaset (-1,43%) e due banche: la Bper (-0,99%) e il Banco Popolare (-0,62%).

9.28 - EUROPA POSITIVA. Leggermente positive anche le altre Borse europee. Avvio di seduta in territorio positivo per la Borsa di Londra. L'indice Ftse-100 segna +0,11% a 6.642,69 punti.
Francoforte dopo il dato positivo sul Pil tedesco ha visto dalire l'indice Dax dello 0,26% a 9.272,36 punti.
Apre gli scambi in progresso la Borsa di Parigi sulla scia di una crescita economica migliore delle attese nel terzo trimestre. L'indice Cac 40 avanza dello 0,48% a 4.208,11 punti.

Correlati

Potresti esserti perso