Truffa Carige 140522155353
ECONOMIA 14 Novembre Nov 2014 1600 14 novembre 2014

Carige, aggregazione difficile nel breve

La banca scrive alla Fondazione: «Aumento di capitale chiesto da Bankitalia».

  • ...

La sede di Genova di Banca Carige.

No a possibili fusioni per Banca Carige.
In una risposta alla Fondazione l'istituto ha spiegato di non aver valutato «ulteriori opzioni strategiche quali aggregazioni/partnership» rispetto a quanto deliberato per «l'estrema difficoltà di concludere un processo di aggregazione».
Inoltre la difficoltà è relativa al «breve termine consentito dalla Bce (massimo nove mesi) per far fronte allo shortfall».
AUMENTO CAPITALE CHIESTO DA BANKITALIA. Banca Carige ha ricordato in una risposta alle richieste dell'omonima Fondazione, messa a disposizione del mercato, che l'aumento di capitale da 800 milioni di luglio è stato realizzato «in ottemperanza ad una espressa richiesta della Banca d'Italia».
Alla pubblicazione del prospetto, poi, non erano ancora noti i risultati degli esami Bce, ma era stato «più volte segnalato» nei fattori di rischio e nelle avvertenze sull'operazione che in caso di 'shortfall' sarebbero state necessarie misure per colmarlo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso