Economia 17 Novembre Nov 2014 1646 17 novembre 2014

Expo, Coca-Cola presenta il padiglione

  • ...

Giuseppe Sala e Kim Alexander Coca-Cola, official soft drink partner di Expo 2015, ha presentato il suo padiglione. All'evento era presente era presente la general manager di Coca-Cola per Expo, Kim Alexander che ha sottolineato come «non potevamo perdere l'occasione di partecipare a questa esposizione, da sempre ci impegniamo per l'innovazione e per promuovere e proteggere le risorse ambientali». L'azienda come ha spiegato Alexander è impegnata anche per la promozione di uno stile di vita sano e ha oltre 290 programmi di attività fisica in 120 paesi del mondo, «inoltre ci impegniamo da anni nella protezione dell'ambiente. Ogni anno acquistiamo tonnellate di caffè, te e zucchero e il nostro business dipende da una filiera sostenibile». PACKAGING ECOLOGICO. Nel 2009 Coca-Cola ha anche lanciato la prima bottiglia realizzata in materiale di origine vegetale. Coca-Cola «interpreta lo spirito che stiamo chiedendo - ha detto il commissario unico di Expo 2015 Giuseppe Sala - il padiglione racconta la storia di questo marchio che ha sposato anche una ricerca nel campo della sostenibilità ambientale e dell'educazione ad un'alimentazione sana». Coca-Cola è «molto legata all'Italia - ha aggiunto la country Manager di Coca-Cola Italia Evguenia Stoichkova - è presente qui da quasi venti anni, abbiamo iniziato a Roma nel 1927 con gli impianti di imbottigliamento e alla fine degli anni 30 campeggiavano i manifesti pubblicitari». Il sistema Coca Cola in Italia è presente con sei stabilimenti e 1.200 dipendenti ed è tra le prima dieci aziende del settore food and beverage. (L'APPROFONDIMENTO SU EXPO2015NOTIZIE.IT)

Correlati

Potresti esserti perso