Architetti Albo 141124160428
PROFESSIONI 24 Novembre Nov 2014 1604 24 novembre 2014

Architetti, crollo del reddito professionale: -40% in 5 anni

Dovuto a crisi economica e recessione delle costruzioni. Concorrenza schiacciante.

  • ...

Il rapporto tra professionisti e popolazione è arrivato a 2,6 ogni mille abitanti.

Alla fine del 2013 risultavano iscritti all'albo 152.384 architetti, il 62% in più rispetto al 2000. E la concorrenza, nella categoria, si fa ormai schiacciante: il rapporto fra professionisti e popolazione è arrivato, infatti, a 2,6 ogni mille abitanti, contro gli 1,65 che si registravano all'inizio del secolo, il valore più alto a livello europeo.
VALORE PIÙ BASSO IN UE. Tralasciando le altre figure professionali in competizione, gli architetti italiani, nel 2013, hanno avuto a disposizione appena 123 mila euro a testa di mercato potenziale (la dimensione della domanda interna di servizi di progettazione), il valore più basso tra tutti i paesi Ue (meno della metà degli architetti in Germania e circa sei-sette volte su termini inferiori, rispetto a Francia e Regno Unito).
Sono questi gli esiti della quarta indagine congiunturale del Consiglio nazionale della categoria e del Cresme, anticipata all'Ansa, che ha segnalato anche come la combinazione di crisi economica e recessione delle costruzioni abbia comportato in sei anni (tra 2008 e 2013) la perdita del 40% del reddito professionale annuo lordo, tanto che nel 2013 il guadagno medio potrebbe esser sceso a poco più di 17 mila euro, al netto dell'inflazione, il valore più basso degli ultimi quindici anni.
CROLLO DELLA DOMANDA: -41%. Tuttavia, si legge nei risultati dello studio, è importante chiarire che un impoverimento così marcato va ricondotto al crollo della domanda di servizi di progettazione, calata del -41% tra 2013 e 2006 (13 miliardi di euro in meno a valori 2013), il che ha significato un decremento di oltre il 50% del mercato disponibile per il singolo professionista (da 248 mila a 123 mila euro).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso