Borsa 130716093918
MERCATI 24 Novembre Nov 2014 0900 24 novembre 2014

Borsa: Piazza Affari e spread live del 24 novembre 2014

Milano chiude a -0,14%. Btp al 2,18%: nuovo minimo storico.

  • ...

Indici di Borsa.

Seduta in leggera flessione per Piazza Affari lunedì 24 novembre.
Il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in calo dello 0,14% a 19.925 punti.
BTP-BUND A 140 PUNTI. Nuovo minimo record, invece, per il rendimento del Btp decennale che, in avvio di settimana, è sceso sotto il 2,20% al 2,18%.
Lo spread tra il decennale italiano e il Bund tedesco è sceso a 140 punti (144 alla chiusura di venerdì 21 novembre).
RIALZI IN ASIA. Seduta in rialzo per le Borse in Asia.
Hong Kong si è portata sui massimi dell'anno (+1,95%). La Banca popolare di Cina ha ridotto i tassi per la prima volta dal 2012, dopo la chiusura delle contrattazioni locale e il rally continuerà, prevedono i gestori. Tokyo è rimasta chiusa per festività.


17.50 - LONDRA CHIUDE IN CALO DELLO 0,31%. L'indice Ftse 100 della Borsa di Londra chiude in calo dello 0,31% a 6.729,79 punti.

17.49 - FRANCOFORTE TERMINA IN RIALZO: L'indice Dax della Borsa di Francoforte chiude in rialzo dello 0,54% a 9.785,54 punti.

17.34 - MILANO CHIUDE NEGATIVA: -0,14%. Chiusura negativa per Piazza Affari. Il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in calo dello 0,14% a 19.925 punti.

16.20 - MILANO IN NEGATIVO. Piazza Affari si appiattisce dopo la diffusione dell'indice Pmi sui servizi americano, sceso inaspettatamente a novembre a 56,3 punti, e le parole del presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, che ha parlato di grossi ostacoli all'acquisto di titoli di Stato da parte della Bce.
Il Ftse Mib cede lo 0,08%. Restano positive con l'eccezione di Londra (-0,26%) le altre borse europee, guidate da Madrid (+1,2%).

15.48 - WS APRE IN RIALZO. Apertura in rialzo per Wall Street col Dow Jones che guadagna lo 0,17% e il Nasdaq lo 0,35%. Bene anche l'indice S&P500 che sale dello 0,21%

12.47 - MILANO IN RIALZO A +0,3%. Piazza Affari prosegue in rialzo la seduta (Ftse Mib +0,37%) puntando su una forte Wdf (+3%) spinta dalle indiscrezioni di fusioni con altri player e su un fortissimo Banco Popolare (+4%). Bene tutte le banche con Bper in rialzo del 2,61%, Mediobanca del 2,6%, Ubi del 2,12%, Intesa Sanpaolo del 2,03% e Unicredit dello 0,87 per cento. Pesante Telecom (-2,28%) dopo il mandato ai manager per esplorare l'operazione tra Tim Brasil e Oi.

10.30 - MILANO ALLUNGA IL PASSO (+0,6%). A sorpresa la fiducia delle imprese tedesche torna a salire a novembre. Gli analisti si aspettavano il settimo calo consecutivo e il dato riporta un po' di energia sulle Borse che allungano il passo.
Londra si porta stabilmente in rialzo (+0,12%), Parigi sale dell'1%, Francoforte dello 0,64%, Milano dello 0,6% e Madrid resta la migliore con un progresso dell'1,6%.

10.00 - EUROPA IN RIALZO, CORRE MADRID (+1,15%). Avvio cauto sulle Borse europee e poi un progressivo rafforzarsi per tutti i listini. In particolare Milano, partita in calo, gira in rialzo e guadagna lo 0,54%.
Le attese sono per l'indice Ifo tedesco. Londra oscilla intorno alla parità, Parigi sale dello 0,4%, Francoforte dello 0,19% e Madrid corre in rialzo dell'1,15 per cento. Gli analisti si attendono un calo dell'indice della fiducia.

9.40 - ATENE IN RIBASSO (-0,48%). La Borsa di Atene ha aperto in ribasso, registrando un -0,48%, con l'Indice Athex a 990,31 punti.

9.30 - FRANCOFORTE IN PERDITA (-0,11%). Apertura in lieve ribasso alla Borsa di Francoforte (l'indice Dax cede lo 0,11% a 9.722,31 punti) in attesa dell'indice Ifo.

9.15 - PARIGI IN RIALZO (+0,2%). La Borsa di Parigi ha aperto le contrattazioni in rialzo, con l'indice Cac 40 che avanza dello 0,20% a 4.355,97 punti.

9.10 - LONDRA IN LIEVE CALO (-0,05%). Apertura in lieve calo per la Borsa di Londra, con l'indice Ftse 100 che cede lo 0,05% a 6.747,34 punti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso