Economia 24 Novembre Nov 2014 1633 24 novembre 2014

Bper, la fusione a tre è operativa

  • ...

Banca popolare dell'Emilia Romagna E' operativa la fusione per incorporazione in Banca popolare dell'Emilia-Romagna di tre Banche del Gruppo Bper: Banca Popolare del Mezzogiorno, Banca della Campania e Banca Popolare di Ravenna. Si completa così, per l'istituto, un importante progetto di riorganizzazione che ha l'obiettivo "di consolidare il radicamento nei territori, ottimizzare i servizi alla clientela e perseguire i migliori risultati di efficienza gestionale, ottenendo importanti sinergie di costi e ricavi". Contestualmente alle operazioni di fusione prende corpo il nuovo modello di struttura distributiva di Bper, imperniato su nove direzioni territoriali. Per l'amministratore delegato Alessandro Vandelli le nove direzioni territoriali, «saranno l'anello di congiunzione indispensabile tra le strutture centrali e i territori. Nelle relazioni con la Banca nulla cambierà per i clienti, che anzi potranno beneficiare di nuove opportunità e servizi ancora migliori, rapportandosi a un Istituto di più vaste dimensioni, presente su quasi tutto il territorio nazionale e ben determinato a confermare la propria funzione a sostegno delle comunità locali».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso