Economia 25 Novembre Nov 2014 1350 25 novembre 2014

Per Salini Impregilo commessa in Turchia

  • ...

Pietro Salini Nuova commessa per Salini Impregilo in Turchia. Il general contractor italiano, insieme alla locale Ntf, si è aggiudicato un contratto da 260 milioni di euro per la realizzazione delle opere civili relative al principale impianto idroelettrico Cetin sul fiume Botan, un affluente del fiume Tigri nella provincia di Siirt, nella parte sud-est del paese. Per il gruppo, già presente in Turchia con due progetti legati ai lavori per l'alta velocità sulla ferrovia e per la costruzione e gestione dell'ospedale Gaziantep, si tratta della terza commessa in 15 giorni e la Borsa premia il titolo che cresce. ORDINI TOTALI PARI A 21,4 MILIARDI. Lo scorso 30 settembre il portafoglio ordini nel Paese ammontava così a circa 145 milioni di euro. Alla stessa data il portafoglio ordini del settore costruzioni era pari in tutto a 21,4 miliardi di euro e all'inizio del mese di novembre l'afflusso di ordini è stato pari a 3,5 miliardi.

Correlati

Potresti esserti perso