Economia 27 Novembre Nov 2014 1813 27 novembre 2014

Vivaio sostiene Milano a capitale della cultura

  • ...

Expop Milano capitale internazionale della nuova cultura. E' questo l'obiettivo dell'appuntamento organizzato dall'associazione Vivaio con Expop fissata per il 3 dicembre dalle 19.30. Nella sede di Blend Tower a Milano saranno presentati due progetti dedicati a  nuovi modi di fare, consumare e anche comprare arte. Si tratta di Art Night Out e MI-usic. Ecco di cosa si tratta. ART NIGHT OUT RISCOPRE LA CITTA'. Il primo progetto prende spunto dall'esperienza di Affordable Art Fair, una fiera d'arte internazionale che da 5 anni promuove apertura e democratizzazione dell'arte, oltre che inclusione a accesso a chiunque. Art Night Out di Nina Stricker, Fair Director di Affordable Art Fair Milan, punta a coinvolge luoghi dell'arte, artisti, curiosi e appassionati in una sorta di maratona alla scoperta di quello che la città può offrire. Una rete di oltre 50 luoghi tra gallerie, atelier di design e studi d'artista spesso al di fuori dei circuiti tradizionali dove conoscere la produzione di giovani artisti ed emergenti. Ma anche la possibilità di diffondere arte, anche attraverso la   promozione del gusto a comprare arte, a prezzi accessibili. MI-MUSIC PUNTA SUI GIOVANI ARTISTI. MI-usic, di Francesco d'Acri e Arianna Ricotti, è un progetto che nasce dalla necessità di spazio vitale per la musica in città, e di spazio vitale come possibilità di visibilità e di emergere per artisti giovani. Il progetto intende disseminare la città di "MI-usic corner" su strada, all'aperto o in casa. Durante Expo i MI-usic corner saranno il set di un MI-usic contest, un vero e proprio live talent show dal basso dove ognuno può suonare e ognuno può votare. Un'app supporterà gli aspiranti artisti   nell'organizzazione delle performance e anche gli utenti potranno accedere, votare in  modalità geolocalizzata, conoscere gli artisti, consultare il calendario di MI-usic. La votazione avviene con un collaudato sistema di assegnazione stelle e le classifiche aggiornate in tempo reale accessibili a tutti. GLI OSPITI E COME PARTECIPARE. Per partecipare è necessario acquistare il biglietto che include "relationship dinner" su ploonge.com scegliendo "Vivaio meets Culture". Una platea selezionata di esperti, opinion former, artisti e addetti del settore parteciperà alla presentazione tra questi: Roberto Pisoni direttore Sky Arte, Lorenzo Castellini founder di Esterni - Milano Film Festival, Marco Corradino founder di Bravo Fly,  Caroline Corbetta curatrice artistica Expo Gate, Pietro Martani founder di Halldis - Copernico, Claudio Bedino founder starteed, Alessandro Fracassi founder di Mutui on Line Spa, Alessandro Settepani founder della Beat Rude Records di Londra, Nanni Zedda CEO Brain & Heart, Alberto Passi presidente ass. Ville Venete, Nini Briglia, Babette Riefenstahl, Andrea Pezzi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso