Il ministero dell'Economia e delle Finanze in via XX Settembre a Roma.
TASSE 5 Dicembre Dic 2014 1745 05 dicembre 2014

Fisco, entrate degli ultimi 10 mesi in calo: -3%

Imposte dirette -2,9%. Indirette +2,9%. Pressione fiscale al 42,9% col bonus Irpef.

  • ...

Il ministero dell'Economia e delle Finanze in via XX Settembre a Roma.

Nel periodo gennaio-ottobre 2014 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica sono decresciute dello 0,3%, per effetto del calo delle imposte dirette (-2,9%) e dell'aumento delle imposte indirette (+2,9%). È quanto emerso dal Bollettino delle entrate tributarie del dipartimento per le politiche fiscali del Mef.
IVA PER 85,7 MLN. Nel periodo gennaio-ottobre 2014 le entrate Iva sono risultate pari a 85.744 milioni di euro (+1.975 milioni di euro, pari a +2,4%). In particolare 74.801 milioni di euro (+2.200 milioni di euro, pari a +3,0%) derivano dalla componente relativa agli scambi interni e 10.943 milioni di euro (-225 milioni di euro, pari a -2,0%) dal prelievo sulle importazioni.
Il ministero ha anche precisato che il dato della pressione fiscale al 43,3%, contenuto nei documenti ufficiali inviati dal governo in Europa, considera il bonus Irpef come spesa. Se invece lo si considera come una riduzione di imposta, il peso scende al 42,9%. È quanto emerge dai calcoli dei tecnici del Mef.

Correlati

Potresti esserti perso