Benzina 140627103600
CARBURANTE 9 Dicembre Dic 2014 1456 09 dicembre 2014

Benzina, nuovi ribassi per verde e diesel

Prodotti petroliferi ai minimi. Taglio dei listini fino a 1,5 centesimi. 

  • ...

Distributore di benzina.

Nuovi ribassi sulla rete dei carburanti grazie ai minimi dei prodotti petroliferi.
Stando alla rilevazione di Staffetta Quotidiana, il 9 dicembre hanno messo mano ai listini Eni (-1 cent sulla benzina, -1,5 sul diesel); Esso (-1 cent sul diesel), IP (-1 cent sulla benzina, -0,4 sul diesel). Ennesimo calo per le medie ponderate dei prezzi tra le varie compagnie in modalità servito, con la benzina a 1,672 euro/litro (-0,6 centesimi) e il diesel a 1,591 euro/litro (-0,9 centesimi). Gpl Eni fermo a 0,676 euro/litro.
FLESSIONE PREZZI. Sul territorio prosegue per tutti la flessione dei prezzi praticati. Secondo quanto risulta in un campione di impianti che rappresenta la situazione nazionale per il servizio check-up prezzi Qe, il prezzo medio praticato 'servito' della benzina va infatti dall'1,656 euro/litro di Eni all'1,682 di Tamoil (no-logo a 1,515). Per il diesel si passa dall'1,583 euro/litro sempre di Eni all'1,611 ancora di Tamoil (no-logo a 1,432). Il gpl è tra 0,652 euro/litro di Shell e 0,659 di Totalerg (no-logo a 0,628).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso