Scorcio Camden Town 131121121001
GRAN BRETAGNA 9 Dicembre Dic 2014 2137 09 dicembre 2014

Londra, Camden Market sbarca in borsa

Si punta a raccogliere 120 milioni di euro per progetti, tra cui lo sviluppo dell'area dello shopping. 

  • ...

Uno scorcio di Camden Town.

Camden Market, il mercato più popolare di Londra, nel nord della capitale, sta per essere quotato in borsa, nel cosiddetto listino Aim, che riunisce le compagnie britanniche di medie dimensioni. Si punta così a raccogliere fino a 100 milioni di sterline (più di 120 milioni di euro) da usare in una serie di progetti, fra cui lo sviluppo dell'area consacrata allo shopping che attrae 28 milioni di turisti l'anno.
Dietro la quotazione c'è la Market Tech Holdings, società che controlla il mercato ed è di proprietà del magnate israeliano dell'hi-tech, Teddy Sagi. È l'imprenditore che si è arricchito con una società di gioco d'azzardo, la Playtech. Di recente però il suo grande 'amore' è diventato proprio il quartiere di Camden, in cui ha condotto un massiccio shopping immobiliare, acquistando Camden Lock Market per 100 milioni di sterline e Camden Stables Market per altri 400 milioni. Per la prima volta i due siti sono stati 'unificati', sotto un solo proprietario.
PIÙ RISTORANTI E MENO BANCARELLE. «Camden Market è un brand internazionale e dobbiamo svilupparlo ancora di più», ha detto Charles Butler, uno dei top manager di Sagi. L'idea è quella di trasformare la zona in un centro di creatività. Quindi più botteghe di artigiani, ristoranti e meno bancarelle di dubbia qualità. Accanto agli studi di lavorazione di oggetti e abiti, ci saranno anche nuovi locali che riconsegneranno la zona ai residenti oltre a continuare ad attirare i tanti turisti.

Correlati

Potresti esserti perso