Marchionne 141003123921
ECONOMIA 11 Dicembre Dic 2014 0633 11 dicembre 2014

Fca, azioni in vendita a 11 dollari

La cedola del prestito obbligazionario a conversione obbligatoria sarà del 7,8%.

  • ...

L'ad di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne.

Gli 87 milioni di azioni ordinarie della offerta pubblica di Fca saranno vendute al prezzo di 11 dollari per azione. Le banche collocatrici dell'offerta - si legge in una nota del gruppo - avranno un'opzione per acquistare da Fca fino ad ulteriori 13 milioni di azioni ordinarie.
Inoltre, la cedola del prestito obbligazionario a conversione obbligatoria sarà del 7,875% annuo, pagabile il 15 dicembre 2015 e 2016 e, a scelta di Fca, potrà essere corrisposta in azioni ordinarie al tasso di conversione obbligatoria.
PRESTITO AL 100% DELL'AMMONTARE. Sempre per quel che riguarda l'offerta di prestito obbligazionario a conversione obbligatoria (pari 2,5 miliardi di dollari con scadenza 2016), tale prestito - spiega nella nota Fca - sarà emesso al 100% dell'ammontare e sarà obbligatoriamente convertito in azioni ordinarie Fca il 15 dicembre 2016, fatte salve le ipotesi di conversione anticipata a discrezione del possessore o di Fca, oppure a seguito del verificarsi di specifici eventi in base ai relativi termini. Fca ribadisce infine come intenda utilizzare il ricavato netto dell'offerta di azioni ordinarie e del prestito obligazionario a conversione obbligatoria per le generali esigenze del gruppo.

Correlati

Potresti esserti perso