Rubli 140912092849
CRISI 16 Dicembre Dic 2014 0008 16 dicembre 2014

Russia, tassi rialzati dal 10,5 al 17%

Un aumento di 6,5 punti per frenare la caduta del rublo. Che il 15 dicembre ha perso il 10%.

  • ...

Rubli russi.

La Banca centrale russa ha di nuovo alzato il tasso di riferimento, stavolta di ben 6,5 punti percentuali: dal 10,5% al 17%. La mossa, ha spiegato l'istituto, ha l'obiettivo di arrestare il crollo del rublo (che il 15 dicembre ha perso un altro 10% del suo valore), sullo sfondo delle sanzioni occidentali per la crisi ucraina e del calo del petrolio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso