Ignazio Visco
ECONOMIA 15 Dicembre Dic 2014 1622 15 dicembre 2014

Visco: «Banche prestino fondi Bce a imprese»

Il governatore di Bankitalia: «Ancora rischi di deflazione. Ripresa graduale dei prestiti».

  • ...

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco.

Le banche e gli intermediari finanziari «hanno reso esplicita l'intenzione di destinare i finanziamenti a basso costo ottenuti con le Tltro della Bce al sostegno dell'erogazione di fondi a imprese e famiglie. È essenziale che ciò avvenga». Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco in un'audizione alla Camera.
«Non siamo in una situazione di deflazione, ma i rischi non possono essere ignorati», ha aggiunto precisando che «la dinamica dei prezzi al consumo resta pericolosamente debole, contribuendo a rendere più difficile la ripresa dell'economia e del credito».
RIPRESA GRADUALE DEI PRESTITI. Secondo Visco, la ripresa dei prestiti bancari «sarà necessariamente graduale: stimiamo che quelli alle società non finanziarie riprenderanno a crescere non prima della metà del 2015, mentre i prestiti alle famiglie potrebbero aumentare già nei primi mesi dell'anno».

Correlati

Potresti esserti perso