Economia 23 Dicembre Dic 2014 1909 23 dicembre 2014

Italglobal partners entra nel capitale di Amf

  • ...

Il 51% di AMF Snaps S.p.A., azienda specializzata nel campo del design, produzione e commercializzazione di accessori per il lusso, è stato rilevato da un gruppo di investitori italiani tra i quali la holding Ra.Mo della famiglia Rabolini, Andrea Morante amministratore delegato di Pomellato e la famiglia Del Bon della Bruni Glass di Milano. L’operazione è stata coordinata da Italglobal Partners, holding di investimento fondata da Ruggero Jenna e Francesco Sala. L’operazione è stata perfezionata attraverso l’acquisizione della partecipazione posseduta dal Fondo Cape Natixis Due e la capitalizzazione della società per affrontare un ambizioso percorso di crescita  futuro. La famiglia Faerber, fondatrice dell’azienda, ha incrementato la propria quota dal 35% al 49%. «Siamo molto soddisfatti di questa operazione – commenta Morante – perché ha un discreto Enterprise Value e un multiplo sull’Ebitda di circa 4 volte. Il nostro piano prevede di arrivare a circa 30 milioni di fatturato in un quinquennio, raddoppiando in particolare sul mercato francese dove Amf vende già a molte importanti griffe. Entro 3 anni vogliamo arrivare alla quotazione».

Correlati

Potresti esserti perso