Confindustria 140725132831
ECONOMIA 2 Gennaio Gen 2015 1600 02 gennaio 2015

Confindustria, sempre più 'anziani' al lavoro: +1,1 milioni

Per gli over 55 il tasso di occupazione è salito al 46,9% nel terzo trimestre del 2014.

  • ...

Sede di Confindustria.

A causa della crisi economica i lavoratori che hanno un'età compresa tra i 55 e i 64 anni sono aumentati di 1,1 milioni, contro il calo di 1,6 milioni tra i 25-34enni. Per gli over 55 il tasso di occupazione è salito al 46,9% nel terzo trimestre 2014 dal 34,2% nel terzo 2007. Per i giovani il tasso di occupazione è sceso di 11,2 punti a 59,1%. Lo ha rilevato il Centro studi Confindustria.
ITALIA AL QUARTO POSTO. Questo andamento a forbice, ha affermato il Csc, è stato comune a quasi tutte le economie europee, ma è risultato più accentuato in quelle che hanno subito le maggiori contrazioni di domanda e produzione. Nella classifica tra i più significativi Paesi della Ue l'Italia è quarta per incremento nel 2007-2013 del tasso di occupazione tra i lavoratori 'anziani', dietro a Germania, Polonia e Paesi Bassi. Ed è quarta anche per dimensione della caduta del tasso di occupazione tra i 'giovani', preceduta da Grecia, Spagna e Irlanda.
Il calo dell'occupazione giovanile è riconducibile all'aumento registrato tra gli anziani? Il confronto internazionale non conferma questo effetto «spiazzamento», ha affermato Csc. Anzi, dove maggiori sono livelli e incrementi dell'occupazione di persone più avanti negli anni, più elevati sono anche livelli e incrementi dell'occupazione giovanile.
URGENTE L'OCCUPAZIONE GIOVANILE Tuttavia, rimane urgente rendere più occupabili i giovani italiani, con una maggiore integrazione tra istruzione e lavoro. Inoltre, riforme che rendano più moderni il funzionamento del mercato del lavoro, come punta a fare il Jobs Act, e il sistema di contrattazione salariale favorirebbero più lavoro per tutti. Per scongiurare che i futuri aumenti del tasso di occupazione degli anziani possano spiazzare il lavoro per i giovani sono necessari interventi che aumentino l'occupabilità di questi ultimi.

Correlati

Potresti esserti perso