Economia 2 Gennaio Gen 2015 1214 02 gennaio 2015

Industria, a dicembre rallenta la manifattura

  • ...

A dicembre l'attività del settore manifatturiero italiano si è contratta al ritmo più marcato degli ultimi 19 mesi, a segnalare le difficoltà di uscita da tre anni di recessione. E' quanto emerge dall'indice Pmi (Purchasing Managers Index) elaborato da Markit e ADACI sulla base di un'indagine congiunturale tra i direttori acquisti di settore, sceso nell'ultimo mese del 2014 a 48,4 da 49,0 di novembre. Confermandosi al di sotto della soglia 50, spartiacque tra crescita e contrazione, l'indicatore certifica la perdurante fase di debolezza delll'economia italiana, che non cresce dalla metà del 2011. IN CRESCITA GLI ORDINI DALL'ESTERO. Un segnale positivo arriva dalla nuova crescita degli ordini dall'estero, sebbene a un ritmo meno intenso rispetto a novembre, in parte grazie al contributo degli Stati Uniti, evidenzia Markit.  L'Italia ha archiviato il 2014 con una contrazione del Pil pari allo 0,4%, secondo quanto dichiarato da Matteo Renzi nel corso della conferenza stampa di fine anno. Istat nella nota di aggiornamento mensile ha previsto per i prossimi mesi l'arresto della fase di contrazione dell'economia, in presenza di segnali positivi per la domanda interna.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso