Fisco Evasione Fiscale 120209193802
FISCO 7 Gennaio Gen 2015 2100 07 gennaio 2015

Rientro capitali, verso l'accordo Italia -Svizzera

La firma sull'intesa al massimo entro il termine del voluntary disclosure del 2 marzo.

  • ...

Como: auto in coda alla dogana.

Si avvicina la firma dell'accordo fiscale Italia-Svizzera. Da quanto si apprende da fonti di governo ci sarebbero ancora dettagli da limare ma - si assicura - «siamo vicini a chiudere». L'intesa si dovrebbe siglare entro i termini previsti dalla voluntary disclosure (60 giorni dall'entrata in vigore, il 2 gennaio), cioè il 2 marzo.
L'accordo dovrebbe essere siglato già intorno al 15 gennaio, mentre la firma ufficiale dovrebbe invece arrivare all'inizio di febbraio.
DA BLACK LIST A WHITE LIST. In ogni caso è previsto che tutto il processo sia chiuso appunto entro l'inizio di marzo, termine fissato dal provvedimento sul rientro dei capitali per i Paesi black list per siglare accordi fiscali con l'Italia ed essere così considerati Paesi della white list' ai fini dell'emersione dei fondi illegalmente nascosti oltreconfine (chi proviene da Paesi blacklist, secondo le nuove norme, paga di più per rimettersi in regola).

Correlati

Potresti esserti perso