Fondi Europei 150108201701
INVESTIMENTI 8 Gennaio Gen 2015 2013 08 gennaio 2015

Italia, Fondi struturali europei: nel 2014 target spesa superato

L'annuncio del governo: 7,9 miliardi impegnati nel corso dell'anno. Un terzo era a rischio.

  • ...

Fondi strutturali europei, l'Italia ha superato il target di spesa nel 2014.

La spesa italiana dei Fondi strutturali europei ha superato nel 2014 i target della Commissione: 7,9 miliardi sono stati impiegati nel corso dell'anno, per un totale di 33 miliardi di euro. Lo ha comunicato con soddisfazione Palazzo Chigi, spiegando che «alla scadenza del 31 dicembre 2014 la spesa dei Fondi strutturali europei ha raggiunto e superato i target comunitari, avendo certificato spese superiori a 33 miliardi di euro: 1,9 miliardi in più dell'ammontare in scadenza».
Circa un terzo dei 7,9 miliardi certificati era a rischio disimpegno: c'è stata quindi un'accelerazione nel ritmo di spesa, necessaria a raggiungere l'obiettivo del completo utilizzo delle risorse a disposizione dell'Italia per periodo di programmazione prossimo alla conclusione.
MIGLIORAMENTI IN CAMPANIA, CALABRIA E SICILIA. «L'obiettivo», ha evidenziato il governo, «è stato raggiunto grazie alle misure specifiche messe in atto e a un'azione congiunta che ha visto le regioni con maggiori criticità, Calabria, Campania e Sicilia, molto impegnate e supportate dalle tre task force specificamente dedicate all'attuazione dei programmi operativi». Complessivamente la spesa ha raggiunto il 70,7% degli importi disponibili.
Dei 52 Programmi Operativi degli Obiettivi Convergenza e Competitività, ben 49 hanno raggiunto e superato il target di spesa. La perdita complessiva ammonta così a 51,4 milioni di euro, circa lo 0,11% del totale delle risorse programmate. I risultati raggiunti in termini di spesa certificata sono confermati dalla verifica del raggiungimento dei target nazionali di certificazione, fissati ad un livello progressivamente maggiore di quello comunitario.

Correlati

Potresti esserti perso