Economia 12 Gennaio Gen 2015 1657 12 gennaio 2015

Bancari, sciopero il 30 gennaio

  • ...

I sindacati dei bancari hanno proclamato lo sciopero generale della categoria per il prossimo 30 gennaio, a sostegno del diritto di rinnovo del contratto nazionale e contro la decisione del'Abi di dare disdetta e di disapplicare i contratti dal prossimo primo aprile. BRACCIA INCROCIATE PER 8 SIGLE. Le otto sigle del settore - Fabi, Fiba Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Dircredito, Ugl Credito, Sinfub e Unisin - tornate insieme dopo alcuni anni in cui Unisin era stato estromesso dal primo tavolo, in una nota congiunta hanno annunciato quattro grandi manifestazioni nazionali. Tre nelle grandi città: Roma, Milano e Palermo e una quarta a Ravenna, città del presidente dell'Abi Antonio Patuelli. «Scioperiamo compatti per respingere l'arroganza e l'egoismo dei banchieri che ci vogliono riportare indietro nel tempo», hanno scritto i sindacati nella nota. Le otto sigle affermano che «il contratto nazionale deve rimanere primo elemento di diritto, non derogabile, a difesa di occupazione e area contrattuale».

Correlati

Potresti esserti perso