Draghi 140902181132
ECONOMIA 14 Gennaio Gen 2015 1019 14 gennaio 2015

Ue, la Bce pronta a comprare bond sovrani

Scettica la Germania. Draghi: «Abbiamo mandato europeo». La Corte di giustizia gli dà ragione.

  • ...

Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea (Bce).

Mario Draghi bacchetta la Germania, sull'ipotesi di comprare bond da parte della Bce, visto lo scetticismo di Berlino in merito all'ipotesi in questione. «I tedeschi devono capire che la Bce ha un mandato pan-europeo a mantenere la stabilità dei prezzi». Così il presidente della Bce, in un'intervista a Die Zeit, ha ribadito che Francoforte è pronta ad acquistare titoli di debito pubblico. «Ci sono differenze su come arrivarci ma non possibilità infinite».
IL PARERE DELLA CORTE. Un altro punto di vista è arrivato dall'avvocato generale della Corte di giustizia europea in un parere consultivo: «Gli acquisti di bond promessi dalla Bce con il programma Omt in linea di principio rispettano i trattati europei, anche se alcune condizioni potrebbero dover essere rispettate».
«La Bce», ha continuato la Corte, «deve poter avere ampia discrezionalità nella politica monetaria per l'Eurozona».
L'EURO SCENDE AI MINIMI DAL 2005. Dopo il parere preliminare dell'avvocato generale della Corte di giustizia europea favorevole 'in principio' agli acquisti di debiti pubblici da parte della Bce, l'euro è scivolato a 1,1741 dollari, minimo dal dicembre 2005,

Articoli Correlati

Potresti esserti perso