Economia 19 Gennaio Gen 2015 1106 19 gennaio 2015

Fca, a Melfi primo giorno per 300 operai

  • ...

Si sono aperti alle 8:00 di lunedì 19 gennaio i cancelli dello stabilimento di Melfi, in provincia di Potenza, della Fiat-Fca per 300 nuovi lavoratori assunti con contratto interinale in seguito all'aumento di produzione dei due nuovi mini-suv, la Jeep Renegade e la 500X. Ben prima dell'apertura dei cancelli, davanti all'ingresso C della fabbrica Lucana erano arrivati i primi lavoratori, alcuni dei quali molto giovani (hanno fra i 19 e i 29 anni) e accompagnati dai genitori, un po' come se fosse il primo giorno di scuola. FORMAZIONE E POI AL LAVORO. Nella prima settimana di lavoro, i 300 nuovi assunti seguiranno un corso di formazione e poi dalla prossima passeranno direttamente sulla linea di produzione. «Sono un po' emozionato», ha raccontato Matteo, 26 anni, di Cerignola in provincia di Foggia, «il percorso di selezione è stato difficile, adesso la speranza è che questo lavoro duri». SPERANZE DEI NUOVI ASSUNTI. Anche Giuseppe (20 anni) è partito da Foggia per arrivare a Melfi. Con lui il padre: "Trent'anni fa è toccato a noi», ha detto il genitore ai cronisti, «ora il viaggio della speranza lo fanno i nostri figli». Se molti sono stati accompagnati da padri e madri, Massimiliano, 20 anni, ha utilizzato l'autobus: «Sono partito intorno alle 4», ha spiegato davanti all'ingresso C, «ma ne vale la pena. Ho studiato tanto e adesso questo lavoro alla Fiat mi dà speranza».

Correlati

Potresti esserti perso