Maduro 150122061243
ALLARME 22 Gennaio Gen 2015 0610 22 gennaio 2015

Venezuela: Pil, inflazione e disoccupazione per Maduro

L'economia si è contratta del 2,8% e i senza lavoro sono aumentati del 5,5%. Colpa (anche) del petrolio.

  • ...

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro.

Nel 2014 l'economia del Venezuela si è contratta «del 2,8%», l'inflazione «indotta» del Paese è stata «del 64%» e la disoccupazione del 5,5%: lo ha riferito il presidente Nicolas Maduro durante la presentazione in parlamento della finanziaria 2015.
Durante l'intervento, il presidente venezuelano ha inoltre ricordato il crollo del prezzo del petrolio, precisando che nelle ultime ore il greggio prodotto dal Paese «ha chiuso a 38 dollari il barile».
PIANO CONTRO MADURO. Maduro ha poi sottolineato che nel 2014 il governo ha dovuto far fronte «alla destabilizzazione e la violenza» e a «un piano politico che puntava a far cadere le legittime autorità del Venezuela».
Il presidente ha infine attaccato la «borghesia parassitaria», annunciando che intende portare avanti «ispezioni» nelle imprese che distribuiscono i prodotti di base «al fine di garantire la fornitura di tali prodotti a tutti i venezuelani».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso