Squinzi 141025140328
ECONOMIA 24 Gennaio Gen 2015 1200 24 gennaio 2015

Confindustria, con Qe aumento Pil 1,8% tra il 2015 e il 2016

L'analisi: col piano Bce anche 3,2 miliardi di risparmio sugli interessi per le imprese.

  • ...

Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi.

Aumento del Pil, fra 2015 e 2016, dell'1,8% e 3,2 miliardi di risparmio sugli interessi per le imprese. Sarebbe questo per l'Italia l'effetto del Quantitative easing della Bce, secondo il centro studi di Confindustria, che ha calcolato la spinta complessiva alla crescita che deriverà da minori tassi e cambio più debole.

Correlati

Potresti esserti perso