Economia 26 Gennaio Gen 2015 1228 26 gennaio 2015

Due nuovi partner in MM & Associati

  • ...

Massimiliano Antonelli Massimiliano Antonelli e Giacomo Sepe entrano in MM & Associati. Lo studio, boutique specializzato in tax e consulenza aziendale fondata a Milano nel 2009, amplia l’offerta di servizi alla clientela integrandola con una consulenza più specificamente rivolta ai settori del Corporate e M&A. LA CARRIERA DI ANTONELLI. Antonelli è professore di Pianificazione Strategica e Controllo di Gestione e Performance Measurement all’Università Bocconi di Milano ed è docente al MAAC Bocconi (Master in Accounting, Auditing and Control). Esperto in temi legati alle operazioni di M&A, siede nell’advisory board di Ad Majora Consulting e precedentemente ha collaborato in Global Strategy come partner e coordinatore dell’area financial advisory. Laureato a pieni voti in Economia Aziendale all’Università Bocconi, Antonelli è abilitato all’esercizio della professione di dottore commercialista ed è revisore legale iscritto all’albo nazionale dei revisori legali. Ricopre la carica di sindaco effettivo presso IQMIIC SpA, joint venture fra il fondo strategico italiano e Qatar Holding.

Giacomo Sepe IL CURRICULUM DI SEPE. Giacomo Sepe ha acquisito nel corso della sua carriera una significativa expertise nella pianificazione, nell’organizzazione aziendale e nella comunicazione finanziaria. Settori di particolare competenza sono quello dei luxury goods e dell’industria culturale e creativa. Dal 2008 al 2012 è stato Associate Partner di EQValue, società di investimenti di private equity, e in precedenza ha maturato esperienze anche in UBS e Merrill Lynch. Laureato in Bocconi, ha conseguito un MBA alla Columbia University di New York nel 2003.   Alessandro Madau, managing partner di MM Associati: “Da tempo conoscevamo professionalmente Massimiliano e Giacomo e abbiamo pensato potesse essere una sfida stimolante mettere insieme le nostre competenze e conoscenze professionali e ampliare così il tipo di consulenza offerto ai nostri clienti. L’obiettivo è rendere questi ultimi consapevoli del valore della loro società e metterli nelle condizioni di comprendere come e cosa fare per accrescerlo con una nuova visione prospettica e proattiva”.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso