Economia 29 Gennaio Gen 2015 1007 29 gennaio 2015

Vodafone vince causa sulle tasse in India

  • ...

Il governo indiano ha rinunciato a presentare appello per una sentenza emessa ieri dall'Alta Corte di Bombay che da' ragione alla compagnia telefonica Vodafone India e respinge una richiesta di pagamento equivalente a circa 460 milioni di euro per una presunta sottostima del valore di una quota azionaria trasferita in passato alla casa madre. Lo scrive il quotidiano Business Standard. L'opportunità di presentare un appello alla sentenza e' stato esaminato ieri dal governo che al termine di una riunione ad hoc ha pubblicato un comunicato in cui si ufficializza la decisione di rinunciare al ricorso. In una presa di posizione destinata a trasformarsi probabilmente in un 'leading case' per altre simili situazioni, il governo del premier Narendra Modi ha sostenuto di "aver deciso di accettare la sentenza della Corte nei confronti di Vodafone India. Questa è una correzione importante di una questione impositiva che ha inciso negativamente la sensibilita' degli investitori".

Correlati

Potresti esserti perso