Wolfgang Schaeuble Yanis 150205150445
ECONOMIA 9 Febbraio Feb 2015 1823 09 febbraio 2015

Grecia, Varoufakis: «Attueremo il 70% delle riforme previste»

Il ministro delle Finanze: «Dobbiamo trovare una soluzione, ma l'attuale medicina Ue è tossica».

  • ...

Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble (a sinistra) e il suo omologo greco Yanis Varoufakis.

Alla vigilia dell'Eurogruppo decisivo per le sorti della Grecia il ministro delle Finanze di Atene Yanis Varoufakis è stato chiaro sulle intenzioni del governo: «La Grecia attuerà il 70% delle riforme previste dall'attuale Piano di salvataggio».
«DOVERE EUROPEO DI TROVARE UNA SOLUZIONE». «Abbiamo un dovere nazionale ed europeo di trovare una soluzione», ha detto l'economista davanti al parlamento ellenico, secondo quanto ha riportato l'agenzia Bloomberg.
L'obiettivo, ha spiegato ai parlamentari ad Atene, è proteggere l'interesse dell'europeo medio.
Per Varoufakis inoltre, «la struttura della Troika deve terminare e un accordo ponte consentirà il tempo per rivedere il programma di salvataggio».
Varoufakis ha usato una metafora per spiegare la soluzione: «L'attuale medicina è tossica e il relativo dottore ne è consapevole e lo ammette in privato, ma continua a prescrivere la medicina per gli impegni presi».
«Serve una nuova discussione dell'essenza del problema perché le politiche che ci chiedono di ingoiare sono parte del problema e non la reale medicina», ha detto il ministro.

Correlati

Potresti esserti perso