Economia 11 Febbraio Feb 2015 1224 11 febbraio 2015

Banca Profilo, ricavi a 56,4 milioni (+0,5%)

  • ...

La sede di Banca Profilo a Milano Banca Profilo continua a crescere. Secondo i dati preliminari la raccolta totale della clientela nell'anno 2014 è stata pari a 4.604 milioni di euro, in crescita del 10,5% rispetto al 2013. I ricavi netti consolidati sono cresciuti a 56,4 milioni di euro (+0,5%), il risultato operativo consolidato è stato di 11 milioni (+0,7%). L'utile netto consolidato è aumentato a 3,5 milioni rispetto ai 2,7 milioni dello scorso esercizio (+28,6%) Elevato livello di patrimonializzazione con CET 1 capital ratio  consolidato pari a 26,1%. Il consiglio di amministrazione di Banca Profilo ha esaminato i dati preliminari individuali e consolidati. In uno scenario macroeconomico di ancora grande incertezza, tornato a indebolirsi nel corso del terzo e quarto trimestre dell’anno, dopo una fase di stabilizzazione nel periodo a cavallo tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014, Banca Profilo e le sue controllate hanno continuato, così come previsto nel Piano Industriale 2014-2016, nell’attività di sostegno e sviluppo del proprio modello di business, valutando nel continuo soluzioni per l’efficientamento e la razionalizzazione dello stesso. I DETTAGLI DELLA RACCOLTA. La raccolta cresce in tutte le sue componenti: la raccolta indiretta sale di 352 milioni (+13,6%) passando dai 2.587 milioni del 31 dicembre 2013 ai 2.939 milioni del 31   dicembre 2014; al suo interno, rispetto allo scorso esercizio, l’incremento riguarda la raccolta relativa al risparmio amministrato (+20,4%) e la raccolta relativa all’attività estera (+17,9%) mentre si conferma stabile la raccolta del risparmio gestito. Per quanto riguarda la raccolta diretta si attesta a 728 milioni rispetto ai 666 milioni del 31 dicembre 2013 (+9,3%). Infine la raccolta fiduciaria netta, pari a 938 milioni sale di 22 milioni di Euro rispetto al dato del 31 dicembre 2013 (+2,4%). Il totale dei ricavi netti consolidati è pari a 56,4 milioni, in aumento di 0,3 milioni rispetto al 31 dicembre del 2013.

Correlati

Potresti esserti perso