Economia 11 Febbraio Feb 2015 1027 11 febbraio 2015

Sky si aggiudica i diritti tv del calcio inglese

  • ...

Sky Italia Un’asta miliardaria per i diritti tv della Premier League: la lega inglese incassa 6,9 miliardi di euro (5,1 miliardi di sterline), per il triennio 2016-19. Sky Inghilterra ha avuto la meglio su BT Spoer con una offerta di quasi 6 miliardi di euro. Il gruppo di Murdoch si è aggiudicata cinque dei sette pacchetti di diritti tv, lasciando a BT gli altri due: trasmetterà 126 partite per stagione, compresa la nuova fascia del venerdì sera (10 gare). Per i rivali di BT, che hanno recentemente speso 897 milioni di sterline per i diritti sulla Champions League e Europa League per tre stagioni a partire 2015-16, i match trasmessi saranno in tutto 42. 3 MILIARDI DI SPETTATORI IN 170 PAESI. Il nuovo accordo rende la Premier League, che è regolarmente vista da tre miliardi di persone in 170 Paesi, il campionato di calcio più “ricco” del mondo, con buon distacco sugli inseguitori. E la seconda lega sportiva al mondo dopo la Nfl di football americano. La crescita è ancora più impressionante se si pensa che nel 1992 sky Inghilterra si era assicurata la trasmissione di cinque anni della Premier per circa 250 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati