Economia 17 Febbraio Feb 2015 1046 17 febbraio 2015

Veneto Banca, perquisizioni della Gdf

  • ...

Veneto banca Militari della Guardia di Finanza stanno perquisendo a Venezia e in altre città, alcune sedi della Veneto Banca, società cooperativa per azioni. Non si conoscono, al momento, i motivi delle perquisizioni. Veneto Banca è una cooperativa popolare non quotata, ma con azioni diffuse tra il pubblico in misura rilevante, che rientra tra le banche che dovranno adeguarsi al decreto cosiddetto 'investment compact'. INCHIESTSA PER OSTACOLA ALLA VIGILANZA. Le perquisizioni nelle sedi di Veneto Banca sono state disposte in un'inchiesta della Procura di Roma per ostacolo alla vigilanza. Titolari del procedimento sono il procuratore aggiunto Nello Rossi ed il sostituto procuratore Francesca Loi. INDAGATO IL DIRETTORE GENERALE E I DIRIGENTI. L'ex amministratore delegato di Veneto Banca, attualmente direttore generale, Vincenzo Consoli, e l'ex presidente Flavio Trinca, sono tra gli indagati nell'inchiesta sull'istituto di credito che ha portato questa mattina ad una serie di perquisizioni da parte dei finanzieri del nucleo speciale di polizia valutaria e di quelli del nucleo di polizia tributaria di Venezia. Sono complessivamente 16 i soci di Veneto Banca perquisiti perché risultati destinatari, nel tempo, di ingenti finanziamenti. Le perquisizioni hanno riguardato anche la sede legale ed amministrativa di Veneto Banca a Montebelluna.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso