Renzi 140921000011
CONTI 22 Febbraio Feb 2015 1154 22 febbraio 2015

Demanio, affitti dello Stato: nel 2015 risparmi per 150 milioni

Le spese ammontano a un miliardo. Reggi: «Ridurre debito pubblico con gestione immobili».

  • ...

Roberto Reggi e il presidente del Consiglio Matteo Renzi alla Camera.

Importanti considerazioni da parte del direttore dell'Agenzia del Demanio.
Secondo Roberto Reggi: «Già dal 2015 potremmo arrivare a ridurre di 150 milioni la spesa per gli affitti dello Stato che ora è di circa un miliardo».
Entro il 2015 infatti tutte le amministrazioni pubbliche dovranno ridurre la spesa per locazioni passive del 50% ricorrendo anche alla riduzione degli spazi occupati, alle rinegoziazioni dei contratti e spostando gli uffici in beni della Pubblica amministrazione che si liberano, come le ex-caserme.
«DEBITO PUBBLICO GIÙ CON GESTIONE IMMOBILI». Reggi ha aggiunto che «dal 2015 possiamo arrivare a contribuire alla riduzione del debito pubblico per un miliardo di euro all'anno tramite la gestione efficiente del patrimonio immobiliare pubblico».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso