Borsa 140525224737
FINANZA 23 Febbraio Feb 2015 0900 23 febbraio 2015

Borsa: Piazza Affari e spread live del 23 febbraio 2015

Positiva tutta Europa. Milano a +0,56%. Differenziale Btp-Bund in ribasso a 112 punti.

  • ...

Operatori in Borsa davanti ai monitor.

Borse europee in rialzo grazie all'accordo raggiunto tra Bruxelles e Atene sul debito della Grecia.
Nel giorno della presentazione ufficiale del governo di Alexis Tsipras del piano di riforme per ottenere un prolungamento di quattro mesi degli aiuti, Piazza Affari ha segnato un confortante +0,56% dopo aver aperto a +0,94%.
IN RIBASSO LO SPREAD. Positive anche le altre Borse europee: in rialzo Madrid (+1,03%), Francoforte e Parigi (+0,5%). In controtendenza solo Londra (-0,2%) con Atene chiusa per festività.
Lo spread tra Btp e Bund è sceso a 112,5 punti base e ha rivisto i valori minimi dal 26 gennaio scorso. Il rendimento del decennale italiano è tornato sotto l'1,5% all' 1,495%.
POSITIVA L'ASIA. Avvio di settimana positivo anche per le principali Borse di Asia e Pacifico, con Tokyo (+0,73%), Shanghai (+0,76%), Seul (+0,35%) e Sidney (+0,45) in rialzo e soltanto Hong Kong (+0,02%) senza grandi variazioni.

17.39 - FINMECCANICA CORRE. Finmeccanica ha preso il largo a Piazza Affari (+6,2% a 10,97 euro) sulle attese per la cessione del 100% di Ansaldo Breda e del 40% di Ansaldo Sts a Hitachi. Secondo indiscrezioni di stampa, il 24 febbraio dovrebbe arrivare l'accordo, con il consiglio d'amministrazione di Hitachi che dovrebbe presentare un'offerta vincolante nella notte. Sul flottante di Ansaldo Sts (-0,45% a 8,81 euro) è atteso il lancio di un'opa da parte dei giapponesi.

17.34 - MILANO CHIUDE POSITIVA. Chiusura in rialzo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in progresso dello 0,56% a 21.964 punti.

17.14 . CARIGE VOLA. Si è surriscaldata nuovamente a Piazza Affari Banca Carige. Sul finale di seduta il titolo, che in mattinata era arrivato a guadagnare più del 10%, è balzato del 9,55% fino a 0,7 euro. Molto sostenuti gli scambi, con 463 milioni di azioni passate di mano, pari al 4,55% del capitale.

16.29 - BORSE EUROPEE AGGIORNANO I MASSIMI. Le Borse europee aggiornano i massimi dal 2007 in scia alla decisione della Grecia di estendere di quattro mesi il piano di salvataggio, in attesa che il governo di Atene presenti le misure che dovranno garantire il rilancio dell'economia. L'indice Dj Stoxx 600 sale dello 0,7% con in testa Madrid (+1,03%), Parigi e Francoforte (+0,5%) mentre Londra ritraccia dello 0,2% dopo aver toccato un nuovo massimo intraday. Milano avanza dello 0,2% con Finmeccanica (+5,23%) e A2A (+5,53%).

13.16 - PIAZZA AFFARI RESTA POSITIVA. Piazza Affari a metà seduta resta in positivo (Ftse Mib +0,38% a 21.946 punti), anche se riduce il rialzo. Spicca sempre Mps (+8,16%) bloccata anche in asta per eccesso di rialzo. In luce poi A2a (+4,99%), Finmeccanica (+3,97%) sulle indiscrezioni di un possibile mandato del board per trattare la cessione di Ansaldo a Hitachi e Wdf (+2,54%), su ipotesi di un interesse della svizzera Dufry. Vendite su Saipem (-1,61%) e sulle popolari: Bper (-1,8%), Bpm (-1,24%), Banco Popolare (-1,52%).

10.15 - TUTTA EUROPA IN RIALZO. Parte in rialzo la settimana delle Borse europee dopo l'accordo raggiunto tra l'Ue e il governo di Atene sul debito. Chiusa per festività la Piazza greca, bene invece Madrid (+0,93%) e Milano (+0,55%), che perde un po' di smalto rispetto all'apertura. In rialzo anche Francoforte, dopo l'indice Ifo tedesco, e Parigi (+0,7%), a differenza di Londra (-0,08%). In calo i futures su Wall Street in vista di numerosi dati macro, dall'indice della Fed di Chicago a quello manifatturiero di Dallas.

10.00 - MILANO POSITIVA (+0,8%). Si conferma positiva Piazza Affari nella prima ora (Ftse Mib +0,85% a 22.028 punti), con gran parte del paniere delle blue chips in territorio positivo. Spiccano Mps (+6,98%), maglia rosa, seguita da Wdf (+4,4%), su ipotesi di un interesse della svizzera Dufry. In luce anche Fca +2,98%), con le ipotesi sulla valutazione di Ferrari in vista dell'Ipo e Finmeccanica (+3,29%), con le indiscrezioni di stampa su un possibile mandato del board per trattare la cessione di Ansaldo a Hitachi.

9.30 - LONDRA GUADAGNA LO 0,3%. Avvio in rialzo per la Borsa di Londra. Nei primi scambi l'indice Ftse 100 segna +0,3% a 6.938,9 punti.

9.20 - PARIGI IN RIALZO DELLO 0,9%. Apertura in territorio positivo per la Borsa di Parigi. L'indice Cac 40 guadagna lo 0,9% a 4.875,8 punti.

9.10 - FRANCOFORTE POSITIVA (+0,9%). Apertura in rialzo per la Borsa di Francoforte. L'indice Dax sale dello dello 0,9% nei primi scambi a 11.155,4 punti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso